L'operazione delle Fiamme Gialle

Prato, Guardia di finanza: sequestrati 100 mila vestiti in aziende pratesi e torinesi. Il filato era acrilico

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

 

GUARDIA DI FINANZATORINO – Capi d’abbigliamento confezionati con acrilico e polyammide venduti per filati pregiati. E’ la frode scoperta dalla Guardia di Finanza, che dalle prime ore di questa mattina, 4 maggio, sta effettuando una serie di perquisizioni in una ventina di aziende delle province di Torino e di Prato. I responsabili, una trentina di persone, sono stati denunciati dalle Fiamme gialle, che hanno posto sotto sequestro centomila capi d’abbigliamento, 120mila etichette mendaci e numerosi macchinari industriali utilizzati per la frode.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.