Dopo l'ennesima lite

Pistoia: donna di 30 anni accoltella alla gola il compagno di 45. Arrestata

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

Polizia volantePISTOIA – Ha accoltellato alla gola il convivente dopo l’ennesima lite. L’uomo è finito in ospedale in prognosi riservata. La donna è stata arrestata dalla polizia. E’ successo nella notte alla periferia di Pistoia. In un impeto di rabbia la donna, 30 anni, originaria di Empoli, ma che vive da qualche tempo a Pistoia, avrebbe afferrato un coltello da cucina e avrebbe sferrato una coltellata alla gola del compagno, di 45 anni.

La polizia di Pistoia – secondo quanto appreso – è stata allertata dal commissariato di Empoli, perché la donna avrebbe telefonato alla madre subito dopo il fatto e da lì sarebbe partita la segnalazione al locale commissariato. Intorno alle 2 di notte gli agenti hanno arrestato la donna che è ora a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.