Per rimuovere una bomba della seconda guerra mondiale

Treni sospesi sulla tratta Bologna-Firenze (anche alta velocità) domenica 8 maggio. Dalle 8,10 alle 11

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

Treni regionali stop nel venerdì nero dei trasportiBOLOGNA – Circolazione ferroviaria sospesa dalle 8.10 alle 11 di domenica – su ordinanza della Prefettura di Bologna – fra Bologna Centrale e Firenze (linea AV) e fra Bologna Centrale e Pianoro (linea convenzionale) per consentire il disinnesco e la rimozione di un ordigno bellico della Seconda guerra mondiale, rinvenuto nel territorio del comune di Bologna, in località san Ruffillo. Così una nota di Rete Ferroviaria Italiana Spa.
Sono previste modifiche al programma di circolazione dei treni alta velocità, media-lunga percorrenza e regionali. L’orario di termine attività potrà essere anticipato o posticipato in base all’effettivo completamento delle operazioni. Informazioni dettagliate – conclude la nota – sono disponibili nelle stazioni, su fsnews.it e sui siti web delle imprese ferroviarie.

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.