Sparò a un ladro entrato nella sua proprietà

Grosseto: elezioni comunali, anche Bruno Poeti nella lista locale Lega toscana

di Redazione - - Cronaca, Politica

Stampa Stampa

Spara e ferisce ladro, Bruno Poeti

GROSSETO – C’è anche Bruno Poeti nella lista locale ‘Lega Toscana’ che presenterà un proprio candidato sindaco a Grosseto alle prossime elezioni amministrative di giugno. Poeti, che a febbraio scorso sparò a un ladro, ferendolo, dopo che era entrato nella sua proprietà in un podere alle porte di Grosseto, fu arrestato con l’accusa di tentato omicidio. L’uomo, un poliziotto in pensione, è al terzo posto della lista dei candidati consiglieri e sosterrà la candidatura a sindaco di Stefano Carotta. «La prima cosa che vogliamo fare se vinceremo le elezioni – ha detto Carotta – sarà di chiudere la Fondazione Grosseto cultura per destinare quei soldi al sociale. La cultura è importante ma preferiamo spendere i soldi per chi ha difficoltà piuttosto che per comprare un quadro di Picasso».

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.