Le indagini partite dalla segnalazione del genitore della ragazza

Pistoia: bidello 55enne arrestato con l’accusa di molestie a una studentessa minore

di Redazione - - Cronaca, Top News

Stampa Stampa

Ragazze ragazzi adolescenza adolescenti scuola

PISTOIA – Un bidello 55enne è stato arrestato stamani dalla polizia per violenza sessuale nei confronti di una studentessa minorenne. La violenza – secondo quanto appreso – sarebbe avvenuta all’interno di un istituto scolastico cittadino e sarebbe consistita in molestie ed avance a sfondo sessuale, palpeggiamenti e carezze. Al 55enne è stata notificata la misura cautelare degli arresti domiciliari emessa dal gip di Pistoia Alessandro Buzzegoli. Le indagini, che hanno preso spunto dalla segnalazione del genitore della ragazza e da quella della preside dell’istituto pistoiese, sono state effettuate dalla sezione reati contro la persona, in danno dei minori e reati sessuali della squadra mobile sotto la direzione del pubblico ministero Claudio Curreli. Durante le investigazioni, iniziate nel mese di marzo, sono stati raccolti vari elementi, tra cui testimonianze e pregressi procedimenti disciplinari per comportamenti molesti verso altre frequentatrici dell’istituto.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.