L'annuncio della sorella Lucia

Firenze: le ceneri di Paolo Poli riposano nel cimitero delle Porte Sante, a San Miniato

di Redazione - - Cronaca, Cultura, Spettacolo

Stampa Stampa
Paolo Poli, morto a 86 anni il 25 marzo 2016 a Roma

Paolo Poli, morto a 86 anni il 25 marzo 2016 a Roma

FIRENZE – Riposa fra i grandi contemporanei, Paolo Poli. Le ceneri di Paolo Poli dell’attore fiorentino morto a 86 anni il 25 marzo scorso a Roma sono nel cimitero delle Porte Sante, a San Miniato, sulla collina che guarda Firenze. Dove riposano Giovanni Spadolini, Vasco Pratolini, Mario Cecchi Gori e altri illustri protagonisti del Novecento. A renderlo noto è la sorella, Lucia Poli, anche lei attrice, con un messaggio nel quale ringrazia «vivamente, con tutto il cuore, i tantissimi amici e conoscenti, che dalla fine di marzo a oggi hanno testimoniato il loro affetto e la loro sincera partecipazione al dolore per la scomparsa di mio fratello Paolo. Sappiamo che Paolo è e sarà sempre tra noi».

I familiari avevano annunciato che le esequie si sarebbero svolte in forma privata. «Voglio informare però – aggiunge Lucia Poli – che le sue ceneri riposano nel cimitero delle Porte Sante a San Miniato in Firenze. Secondo il suo preciso desiderio è stato sepolto insieme ai resti del fratellino Cesare, morto all’età di 4 anni nel 1938. Chi si trovi a passare di là potrà vedere il vecchio e il bambino che si tengono per mano. Un grande abbraccio da Lucia Poli».

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.