Le congratulazioni del premier al compagno di partito

Processo Castello-Fondiaria: Renzi telefona all’ex assessore Graziano Cioni, assolto dopo 8 anni

di Redazione - - Cronaca, Politica

Stampa Stampa
L'ex assessore Graziano Cioni

L’ex assessore Graziano Cioni

FIRENZE – Il presidente del Consiglio Matteo Renzi ha telefonato a Graziano Cioni, l’ex assessore Pd del Comune di Firenze la cui condanna per corruzione, relativa alla trasformazione urbanistica dell’area di Castello alla periferia nord di Firenze, è stata annullata due giorni fa dalla Cassazione. E’ stato lo stesso ex assessore-sceriffo, soprannominato così per le sue politiche sulla sicurezza, a renderlo noto. Cioni non ha voluto tuttavia precisare il contenuto del colloquio, limitandosi a riferire che Renzi gli ha chiesto se adesso si sentisse felice. Cioni fu protagonista della sfida mancata proprio con Renzi alle primarie del 2009 per la corsa a sindaco di Firenze. Il Pd chiese a Cioni, allora indagato, di fare un passo indietro.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.