E' nel reparto malattie infettive

Meningite: la 19enne di Campi lascia la terapia intensiva. L’assessore Saccardi: ragazzi vaccinatevi

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

Aumentano le vaccinazioni contro la meningiteFIRENZE – Sta meglio, grazie al cielo. La ragazza di 19 anni di Campi Bisenzio, ricoverata ieri per meningite, stamani, 9 maggio, è uscita dalla terapia intensiva per essere trasferita al reparto di malattie infettive. L’assessore regionale alla sanità, Stefania Saccardi, ha detto: «Questo ci fa sperare in una prognosi favorevole ma questo caso ci spinge a fare nuovamente un appello alla vaccinazione, soprattutto per i ragazzi giovani entro i 20 anni. Questo è il target – ha aggiunto l’assessore – che, probabilmente, è il più sensibile ai portatori sani della meningite ed è importante che i ragazzi fino ai 20 anni si vaccinino. Anche questo caso è successo nella Toscana centrale, e voglio ricordare che la vaccinazione è assolutamente gratuita per tutti e si può fare dal proprio medico di base».

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.