I risultati del referendum consultivo

Toscana, fusioni di comuni: vincono i ‘si’ sulla montagna pistoiese e i ‘no’ nell’aretino e pisano

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Politica

Stampa Stampa

seggio_elezioni_regionali_toscana_2015_2

FIRENZE – Un ‘si’ e due ‘no’ per tre proposte di matrimonio tra sei diversi comuni. Sulla montagna pistoiese al referendum consultivo sulla fusione di San Marcello e Piteglio hanno vinto i si’, con 1.599 voti di scarto e l’81,99 per cento delle preferenze. Alle urne si era recato tra ieri e oggi un elettore su tre. I ‘si’ hanno vinto in tutte e due i comuni: a Piteglio,su 703 votanti, sono stati 489, mentre a San Marcello 1.570 su 1.836 votanti.

A Castellina Marittima e Riparbella in provincia di Pisa hanno invece prevalso i ‘no’, con il 67,09 per cento: più numerosi nel secondo dei due comuni, leggermente di meno nell’altro. Ha prevalso il ‘no’ anche nell’aretino, a Capolona e Castiglion Fibocchi, ma giusto per un’incollatura: il risultato finale è 49,54 per cento per il ‘si’ e 50,46 per cento per il ‘no’. La differenza l’hanno fatta i cittadini di Castiglion Fibocchi, dove sette elettori su dieci sono andati ai seggi e i ‘no’ sono stati il 63,72 per cento, l’opposto che a Capolona.

RISULTATI REFERENDUM 8-9 maggio 2016
ElettoriVotanti% votantiSI% SINO % NOTotale validiBiancheNulle
SAN MARCELLO PISTOIESE6.1791.83629,711.56086,4324513,571.8051615
PITEGLIO1.71870340,9248970,4620529,5469445
totale7.8972.53932,152.04981,9945018,012.4992020
RIPARBELLA1.27469954,8718526,6251073,3869531
CASTELLINA MARITTIMA1.66280648,5030638,3949161,6179727
totale2.9361.50551,2649132,911.00167,091.49258
CAPOLONA4.3181.65438,3097259,4566340,551.635109
CASTIGLION FIBOCCHI1.7401.23570,9844336,2877863,721.22168
totale6.0582.88947,691.41549,541.44150,462.8561617

Le urne, aperte dalla domenica, si erano chiuse alle 15 del lunedì. A Castiglion Fibocchi e Capolona ha votato il 47,69 per cento degli aventi diritto. A Riparbella e Castellina Marittima si è recato complessivamente alle urne oltre la metà degli elettori, il 51,26%. Solo un eletorre su tre ha scelto invece di dire la sua sulla montagna pistoiese: un po’ di più a Piteglio e un po’ meno a San Marcello.

In tutta la Toscana dal 2012 sono già stati diciassette i referendum che si sono svolti in comuni che avevano deciso di fondersi. Nove hanno detto sì e per otto la fusione c’è già stata: Abetone e Cutigliano lo faranno dal 1 gennaio 2017. I comuni di tutta la regione sono così passati da 287 a 279 (e saranno 278 tra pochi mesi). Otto referendum sono stati invece bocciati.

Tag:, ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
paolo.padoin@firenzepost.it

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.