Il magistrato ha disposto l'autopsia

Empoli: 21enne muore colto da malore dopo la partita di calcetto con amici

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

Il campo di calcetto dove è' morto il ragazzo di 22 anni mentre giocava, Pontedera (Pisa), 5 marzo 2013. ANSA/STRINGER

EMPOLI – Un 21enne di Empoli (Firenze), Samuele Cianci, è morto dopo aver accusato un malore al termine di una partita di calcetto con gli amici. La tragedia è avvenuta ieri sera agli impianti sportivi di Monteboro, di proprietà dell’Empoli FC. Il giovane si è accasciato a terra negli spogliatoi appena terminato il match. Sul posto i carabinieri e il personale del 118 che ha tentato inutilmente di rianimarlo con un massaggio cardiaco. Il magistrato di turno ha disposto il trasferimento del corpo all’istituto di medicina legale a Careggi (Firenze) per fare l’autopsia e per stabilire la causa del decesso.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.