un incontro al CNR di Bologna

Sicurezza stradale: il Codice della strada fra diritto e chimica

di Sergio Tinti - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

DSCF7160

BOLOGNA – Su questo tema si è svolto un partecipato incontro di studio, tenutosi nel capoluogo emiliano presso il Centro Congressi dell’Area della Ricerca (C.N.R.) di via Gobetti. Di fronte ad un qualificato uditorio composto da chimici, avvocati,ingegneri, periti assicurativi,  si sono avvicendati nella veste di relatore due affermati professionisti fiorentini, l’avv. Fabio Piccioni e il dr.Daniele Prucher chimico e tossicologo forense, affezionati collaboratori di questo giornale.

Casi e modalità di accertamento dei reati di guida sotto l’effetto di sostanze è stato l’argomento trattato con la nota verve e competenza dall’avv. Piccioni, mentre il dr. Prucher ha intrattenuto i presenti sul tema Guida sotto l’effetto di alcool e sostanze stupefacenti,  arricchendo la disquisizione con proprie esperienze professionali maturate negli anni nella nostra regione.

Non sono mancati, in sede di question time, gli interventi dei convenuti  e la presentazione di quesiti, anche alla luce delle implicazioni con la recente legge n.41 del marzo scorso, che- come noto-  ha introdotto il reato di omicidio stradale e il reato di lesioni personali stradali.

L’evento è stato patrocinato e organizzato dall’Ordine interprovinciale dei chimici dell’Emilia-Romagna, sempre assai prodigo di iniziative culturali  a favore dei propri iscritti.

Tag:, ,

Sergio Tinti

Sergio Tinti

già Comandante Polizia Stradale della Toscana
sergio.tinti@firenzepost.it

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.