Investimento economico complessivo di 450 milioni di euro

Ferrovie, Toscana: la Lucca-Pistoia sarà raddoppiata entro il 2019

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

Ferrovie: linea Siena-Grosseto, tratta Buonconvento binari

FIRENZE  – E’ stato ufficialmente avviato oggi, con un simbolico colpo di benna, il cantiere per il primo lotto (Pistoia – Montecatini Terme) del raddoppio della linea ferroviaria Lucca – Pistoia. Secondo i piani i lavori dovrebbero terminare alla fine del 2019. Il raddoppio della linea Lucca – Pistoia richiederà un investimento economico complessivo di 450 milioni di euro: 200 milioni per la linea Pistoia – Montecatini e 250 milioni per gli interventi fra Montecatini e Lucca. L’opera è finanziata per 235 milioni da Regione Toscana e da RFI per i restanti 215 milioni.
L’intervento a fine lavori permetterà un incremento della capacità di traffico della linea, maggiori standard di regolarità e puntualità, nonché una riduzione dei tempi di viaggio fra Firenze e Lucca. Stazioni e fermate della linea ferroviaria Pistoia – Lucca avranno sottopassaggi pedonali per i viaggiatori, marciapiedi a standard metropolitano (lunghi 250 metri, alti 55 centimetri dal piano binari) per una migliore accessibilità ai treni.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.