Della vicenda si interessano i sindacati

Piaggio, Pontedera: operaia licenziata per un post contro Renzi e Colaninno giudicato sconveniente dall’azienda

di Redazione - - Cronaca, Economia, Politica

Stampa Stampa

vespa

PISA – Un commento tipo «questi andrebbero ammazzati tutti», scritto su Facebook sotto la foto con il premier Matteo Renzi e il presidente e ad di Piaggio Roberto Colaninno ritratti in occasione della visita del presidente del Consiglio alla fabbrica di Pontedera. A postarlo sarebbe stata una dipendente della Piaggio, una collega lo avrebbe poi apprezzato con un ‘mi piace’. Per entrambe è scattato il procedimento disciplinare che ha già portato al licenziamento dell’autrice del post. E’ quanto si apprende da fonti vicine all’azienda di Pontedera. Il post sarebbe apparso il 23 aprile scorso, il giorno stesso della visita del premier Renzi alla Piaggio, in occasione dei 70 anni della Vespa. Della vicenda del procedimento disciplinare sarebbero stati interessati i sindacati.

Tag:, , , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.