L'intervento dei carabinieri

Firenze: rissa fra buttafuori e clienti in un locale notturno di San Donnino. Due feriti

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

carabinieriFIRENZE – Rissa tra buttafuori e clienti, con feriti,  in un locale notturno a San Donnino. I due clienti hanno riportato lesioni guaribili in 20 giorni (uno dei due ha riportato la frattura di un braccio mentre l’altro avrebbe perso qualche dente). Tutti e quattro sono stati deferiti all’autorità giudiziaria per rissa. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.

L’intervento intorno all’una all’esterno del locale Excelsior: i due clienti, residenti a a Siena, che facevano parte di una comitiva che stava festeggiando un addio al celibato, avrebbero avuto una discussione all’interno del locale e sarebbero stati accompagnati fuori dai due addetti alla sicurezza, anche loro italiani.

Una volta usciti i quattro hanno litigato e ne è nata una rissa. Un secondo intervento dei carabinieri, sempre la scorsa notte, è avvenuto intorno alle ore 2 nei pressi del locale American Dinner. Un ragazzo di 17 anni ha riferito ai militari che mentre passava vicino al locale sarebbe stato aggredito da uno sconosciuto.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.