Sabato 21 e domenica 22 maggio 2016, ore 20.45

Firenze: al Teatro Verdi torna in scena l’ultimo spettacolo di Rosario Fiorello

di Redazione - - Cronaca, Cultura

Stampa Stampa
Il popolare showman Rosario Fiorello, che torna in scena al Teatro Verdi

Il popolare showman Rosario Fiorello, che torna in scena al Teatro Verdi

Dopo il tutto esaurito per le date di Novembre 2015, torna al Teatro Verdi di Firenze (Via Ghibellina, 99) Rosario Fiorello con «L’ora del rosario», il suo ultimo spettacolo di puro intrattenimento. Protagonista tra aneddoti, racconti e gag in perfetto stile Fiorello, lo showman darà ampio spazio anche alle consuete improvvisazioni. Non mancheranno musica, gags, inediti e duetti con artisti del calibro di Mina e Tony Renis, ovviamente realizzati grazie alla tecnologia; Tony Renis, in collegamento da Las Vegas, regala a Fiorello una versione molto particolare della celebre «Quando Quando Quando».

Accompagnato dal vivo dalla band diretta dal maestro e tastierista Enrico Cremonesi e composta da Carmelo Isgrò al basso, Massimo Pacciani alla batteria, Antonello Coradduzza alle chitarre e dal rio vocale I Gemelli di Guidonia, Pacifico, Luigi ed Eduardo Acciarino, lanciati a «Fuori Programma» su Radio Uno, Fiorello gioca tra pop e swing con cover e mash-up di canzoni.

Uno spettacolo diretto da Giampiero Solari e che Rosario Fiorello ha scritto con Francesco Bozzi, Claudio Fois, Piero Guerrera, Pierluigi Montebelli e Federico Taddia.

Teatro Verdi di Firenze (Via Ghibellina, 99)

Sabato 21 e domenica 22 maggio 2016, ore 20.45

Biglietti euro 58/43/30

www.boxofficetoscana.it, www.teatroverdionline.it e www.ticketone.it (con maggiorazione di euro 2). Prevendita anche biglietteria del Teatro Verdi (Via Ghibellina 97, tel 055-21.23.20 lunedì/venerdì ore 10.00-13.00/16.00-19.00); Box Office (Via delle Vecchie Carceri 1, Tel 055-21.08.04 senza maggiorazioni lunedì/venerdì ore 10.00.00-19.00 – sabato ore 10.00-14.00

Per tutte le altre informazioni: www.teatroverdionline.it; stagioneteatrale@teatroverdionline.it

 

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.