Per l'intervento dei carabinieri

Capannori: fanno esplodere il bancomat, ma sono costretti ad abbandonare la cassaforte

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

BancomatCAPANNORI – Fanno esplodere il bancomat ma il colpo fallisce per l’arrivo dei carabinieri che ha costretto i ladri ad abbandonare in mezzo alla strada la cassaforte che stavano trascinando con un furgone dopo averla legata al gancio traino. E’ accaduto la notte scorsa intorno alle 2.30 a San Leonardo, nel comune di Capannori (Lucca). Ad essere preso di mira il bancomat della filiale della Cr di Lucca.

I malviventi hanno fatto esplodere lo sportello con l’acetilene ma il boato provocato ha svegliato più di un residente e anche l’impianto di allarme della banca. Così in breve tempo sono arrivati i militari. I ladri, fuggiti verso Pontedera, dopo pochi chilometri hanno abbandonato la cassaforte. Poche settimane fa, un colpo analogo era fallito al Monte dei Paschi di S.Martino in Freddana.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.