Cosa fare di giorno e di sera

Week End 21-22 maggio: Notte dei Musei, 79° Maggio Musicale, Fabbrica Europa, teatro, concerti, eventi

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura, Economia, Primo piano, Top News

Stampa Stampa
Museo-del-Bargello-Firenze-650x407

Il Museo del Bargello, che per «La notte dei musei» sarà aperto a 1 euro dalle 20 alle 23

FIRENZE

Notte dei MuseiAperture serali dei musei statali e regionali, con ingresso simbolico a 1 euro, salvo quelli in cui è sempre gratuito. Aperti fino alle 22 Uffizi e Galleria dell’Accademia, fino alle 23 gli altri; non pochi gli eventi e le iniziative, dalla Instagram night al Museo del Bargello al concerto degli allievi del Conservatorio Cherubini di Firenze al Museo Archeologico. Sul sito web del Polo Museale Regionale della Toscana è disponibile il programma completo delle aperture straordinarie per «La Notte dei Musei» in tutti i musei della regione che afferiscono al Polo.

79° Maggio Musicale Fiorentino – Week End intenso anche questa settimana per il Maggio. Sabato 21 maggio alle 11 al Museo Palazzo Davanzati (Via Porta Rossa, 13) è in programma l’originalissimo concerto «Giglio fiorentino. Musica per orchestra a plettro nella Firenze di fine ‘800» con l’Ensemble da camera “Gino Neri” diretto da Giorgio Fabbri. Opere originali per orchestra a plettro. Ingresso col biglietto del museo (intero 2 euro, ridotto 1). Ma anche l’altra grande orchestra a plettro della città, La Nuova Pippolese, suona nel pomeriggio (vari interventi dalle 16 e concerto alle 19) alla «Maggiolata per il Maggio in via Maggio», manifestazione floreale e musicale nella via pedonalizzata cui partecipano anche i cantanti dell’Accademia del Maggio Musicale Fiorentino e la Albert HerringScuola di Musica dfi Fiesole, tra gli altri. Sempre sabato 21 alle 20, al Teatro della Pergola, debutta l’opera buffa «Albert Herring» di Benjamin Britten, con l’Orchestra del Maggio diretta da Johnathan Webb e un cast quasi tutto madrelingua. Domenica 22 alle 20 Marco Angius dirige l’Orchestra del Maggio in un programma tutto novecentesco che include «Rotativa – movimento sinfonico» di Giacinto Scelsi in prima esecuzione italiana, la «Paganiniana op. 65» di Alfredo Casella, «Urban Gardens» per pianoforte e orchestra di Nicola Campogrande, pure in prima esecuzione italiana e la suite per orchestra «Rossiniana» di Ottorino Respighi. Al pianoforte c’è Emanuele Arciuli.

2. Zaches Teatro _ Minotauro _ ©guido MencariFabbrica Europa – Per il festival «Fabbrica Europa» al Teatro Studio di Scandicci (via Donizetti 58) sabato 21 e domenica 22 alle 21 Zaches Teatro presenta «Il Minotauro. Viaggio di un eroe», coreografia, regia e drammaturgia di Luana Gramegna, scene, luci, costumi e maschere di Francesco Givone, progetto sonoro e musiche originali: Stefano Ciardi, collaborazione alla drammaturgia e scrittura: Enrica Zampetti, con: Gianluca Gabriele, Susannah Iheme, Daria Menichetti. Ingresso 10 euro, durata 75 min. Solo sabato 21 maggio alle 21.30 alla Limonaia di Villa Strozzi (via Pisana 77, Firenze) si ascolta «Pulse» con uno dei giganti della musica improvvisata, il sassofonista Evan Parker (sassofono), in duo con Walter Prati (elettronica). Evento in coproduzione con Tempo Reale. Ingresso 10 euro. Info www.fabbricaeuropa.net

Il suono giovane – Sabato 21 maggio alle 11.30 appuntamento con «Il suono giovane», rassegna di concerti nel Museo di Casa Martelli (via Zannetti 8, Firenze). Si esibirà Lavinia Bertulli al pianoforte proponendo musiche di Robert Schumann, Franz Liszt, Edvard Grieg, Aleksandr Skrjabin e Claude Debussy. Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Quartetto AlfaSabato 21 Maggio alle 11 alla Casa Siviero (Lungarno Serristori 1, Firenze) per Weekend in musica si esibisce il Quartetto Alfa, gruppo di saxofonisti della Scuola di Musica di Fiesole impegnati in un programma che spazia dal Rinascimento alla Francia di Bizet e Satie, per poi affacciarsi su tutt’altra ambientazione musicale con Tribute del francese Yann Tiersen ed un brano dall’album Reflections degli Apocalyptica. Visite guidate alle 10 e alle 12. Prenotazioni e informazioni dal lunedì al venerdì tel. 055 4385616 luoghi.insoliti@regione.toscana.it

Rodolfo Banchelli

Rodolfo Banchelli

Il Sincopato in Sala VanniSabato 21 Maggio alle 21.30 in Sala Vanni (piazza del Carmine 14, Firenze; ingresso 15 / 13 euro, prenotazioni 366 2844676) il cantautore e ballerino Rodolfo Banchelli presenta «Il sincopato», suo ultimo lavoro teatrale in cui esegue le sue canzoni e classici swing italiani – Spadaro, Rabagliati, Buscaglione, Otto… – e americani in traduzioni d’epoca ripescate da archivi storici. Sul palco con lui, oltre ai ballerini della Bottega dello Swing, una band di valenti jazzisti (Andrea Didonna pianoforte, Carlo Bonamico contrabbasso, Giovanni Pecchioli sax e clarinetto, Matteo Spolveri tromba).

marco-predieri-foto-di-scena-1463490342Cestello chiude con PredieriSabato 21 maggio alle 20.45 e domenica 22 alle 16,45 Marco Predieri chiuderà la trentesima stagione del Teatro di Cestello con «Stasera vi parlo così», il suo nuovo spettacolo in anteprima nazionale. Accompagnato in scena da Maria Rita Scibetta, da tre musicisti (il cantante Antonio Improta, il tastierista Valerio Nardi e il chitarrista Daniele Belli) e da Bruno Maresca, l’attore e autore ha deciso di giocare con il proprio ruolo di teatrante che, a dispetto delle apparenze, è spesso punteggiato di stress, insicurezze, egocentrismi e frustrazioni… come quella di sognare di fare un musical, ma non avere il coraggio di cantare in pubblico, tant’è che nello spettacolo Predieri si fa “doppiare” da un alterego cantante. Informazioni e prenotazioni: 055.294609 – prenotazioni@teatrocestello.it

Fiorello Sabato 21 e domenica 22 alle alle 20.45 al Teatro Verdi torna lo showman Rosario Fiorello con altre repliche dello spettacolo «L’ora del Rosario». Puro intrattenimento con aneddoti, racconti, gag e improvvisazioni in perfetto stile Fiorello. www.teatroverdionline.it

Careggi in MusicaDomenica 22 maggio alle 10.30 per «Careggi in Musica», stagione di musica in ospedale a cura di A.Gi.Mus. Firenze e Azienda Ospedaliero Universitaria Careggi, presso l’ Aula Magna del Nuovo Ingresso di Careggi (Largo Brambilla 3, ingresso libero), concerto del «Trio Vox», composto da Clarice Curradi al violino, Augusto Gasbarri al violoncello (entrambi membri dell’ORT – Orchestra della Toscana) e Irene Novi al pianoforte. Musiche di Brahms e Dvoràk.

Tango senza rossetto – Domenica 22 maggio prima apertura straordinaria domenicale della Biblioteca delle Oblate (Via dell’Oriuolo 26, Firenze; tel 0552616518); alle 16 presentazione del CD «Tango sin Carmín» con la voce di Donatella Alamprese e la chitarra di Marco Giacomini. Ingresso libero.

AbbanDonarsi alla musica Domenica 22 alle 19 presso Le Murate Caffè Letterario, nella Sala del SemiOttagono, Piazza Madonna della neve, performance breve all’interno della mostra fotografica «AbbanDonarsi – racconti di vita si intrecciano nelle Residenze Assistite», curata Biancalisa Conti con Massimo D’Amato e Iole Zilli. Soprano: Neva Leoncini; voce recitante: Daniela Tamborino; improvvisazioni al flauto: Claudio Ingletti. Ingresso libero.

Serata per Ivan Graziani – Domenica 22 maggio alle 20.45 all’Auditorium al Duomo (Via de’ Cerretani 54\r) Serata per Ivan Graziani a cura delle associazioni Abruzzesi a Firenze e Firenze in Armonia. Racconti, aneddoti, e ricordi tratti dal libro di Paolo Talanca «Ivan Graziani. Il primo cantautore rock». Coordina Massimo Orlandi con Paolo Talanca, Anna Bischi Graziani (vedova di Ivan); intervento musicale de «Le Pazze sul Fiume» (Letizia Fuochi, Federica Fabbri e Oretta Giunti). Ingresso gratuito (gradita offerta libera).

Giovani talenti a Santo Stefano al Ponte – All’Auditorium di Santo Stefano al Ponte Vecchio domenica 22 e lunedì 23 maggio alle 21 il giovane pluripremiato violoncellista Giovanni Inglese sarà in concerto con l’Orchestra di Toscana Classica diretta da un altro giovane talento, il direttore franco-russo Ivan Velikanov, già collaboratore di Vladimir Jurowski e con all’attivo numerose esperienze internazionali. Musiche di Maiani, Haydn, Mozart. Biglietti 12/10/5 euro prevendite www.boxol.it e nei giorni dei concerti presso lo stesso Auditorium.

I fratelli Bueno in mostra – «Doppio Ritratto – Antonio e Xavier Bueno, contrappunti alla realtà tra avanguardia e figurazione» è la mostra dedicata ai fratelli Bueno che si inaugura a Villa Bardini (Costa S. Giorgio, 2, Firenze) il 21 maggio e starà aperta fino al 6 novembre; orario 10-18 escluso lunedì. Circa 120 opere che con la loro originalità conquistarono l’ambiente culturale fiorentino intorno agli anni quaranta del Novecento. L’esposizione intende approfondire la simbiosi esistenziale, gli scambi di influenze e le fasi del distacco individuale che portarono alle rispettive maturità stilistiche dei due fratelli.

Cortili e giardini aperti – Domenica 22 maggio, in occasione delle Giornate Nazionali, l’A.D.S.I. Toscana aprirà al pubblico più di 82 dimore a Firenze e dintorni dalle fasce orarie 1013, 1519. Info sul sito dell’A.D.S.I. 

I profumi di BoboliSabato 21 e domenica 22 c’è la mostra mercato di fragranze e complementi «I profumi di Boboli 2016» al Chiostro delle nove botteghe (Via Gioberti, 61/65) e Villa Arrivabene (Piazza Leon Battista Alberti, 2a). www.profumidiboboli.org

SESTO FIORENTINO

Paolo Pietrangeli e Rita Marcotulli Sabato 21 Maggio, ore 21.15 presso la sede dell’Istituto Ernesto de Martino, nella Villa San Lorenzo al Prato (via Scardassieri, 47, Sesto Fiorentino; 0554211901) Paolo Pietrangeli e Rita Marcotulli in «Paolo e Rita», concerto di presentazione del loro nuovo cd. Un regista, cantautore e militante del Nuovo Canzoniere Italiano incontra una delle più grandi pianiste jazz della scena contemporanea. Ingresso euro 5.

CALENZANO

L’Italia tragicomica di Massini – Al Teatro Manzoni / Teatro delle Donne di Calenzano (Via Pietro Mascagni, 18) domenica 22 maggio ore 21 «L’Italia s’è desta» di Stefano Massini, con Eugenio Nocciolini, Anastasia Ciullini, Andrea Nucci e Irene Rossi, diretti da Marco Gargiulo. Per oltre un anno Stefano Massini ha raccolto dalla cronaca nera dei quotidiani italiani una serie di incredibili notizie, tutte vere e provabili, per quanto letteralmente straordinarie e ha composto una carrellata impietosa di brevi quadri, ognuno dedicato a una parte diversa della Penisola. E se il sottofondo è drammaticamente cupo, non si può non ridere della paradossale involontaria comicità di un Belpaese allo sbando. Ingresso 10 euro, www.teatrodelledonne.com

FIESOLE

Quintetto Nuovo – All’Auditorium Sinopoli della Scuola di Musica di Fiesole Domenica 22 Maggio alle 11 concerto del Quintetto Nuovo (archi e clarinetto). In programma i Quintetti K581 di Mozart e op. 115 di Brahms. Biglietti 10 / euro; info www.scuolamusicafiesole.it

SCARPERIA

Mondiale Motogp – All’Autodromo del Mugello (Scarperia) domenica 22 centauri in pista  per il Campionato mondiale Motogp. Info www.mugellocircuit.it

EMPOLI

Mezza maratona in notturna – A Empoli sabato 21 si corre «La mezza di notte». Info: www.empolihalfmarathon.it

FUCECCHIO

Palio delle contrade – A Fucecchio domenica 22 si corre il Palio delle contrade: sfilata storica con 1200 figuranti la mattina e corsa di cavalli nel pomeriggio. www.paliodifucecchio.it

PISTOIA

Strumenti antichi della cattedraleDomenica 22 Maggio alle 17, nella Sala Maggiore del Comune di Pistoia, presentazione della collezione di strumenti antichi del Capitolo della Cattedrale a cura del Maestro Umberto Pineschi. Segue concerto dell’Ensemble Il Rossignolo. Ingresso libero.

LUCCA

Laude antichissime e musica contemporanea Sabato 21 maggio alle 21.15 a Lucca, nella Chiesa di Santa Caterina (Via del Crocifisso), le laude cortonesi del XIII secolo dialogano con brani di musica d’arte contemporanea scritti per l’occasione da Andrea Benedetti, Elisabetta Capurso, Silvia Marchetti, Paola Massoni e Andrea Nicoli in un concerto con Francesca Breschi (soprano; una delle poche cantanti in grado di fare insieme canto e controcanto), Peppe Frana (liuto, oud), Federico Cipriano (violoncello), Matteo Cammisa (percussioni), Alberto Gatti (elettronica). Organizzato da Cluster – associazione di compositori di Lucca, con la collaborazione del FAI Lucca Massa Carrara. Ingresso libero.

Tag:, , , , , , , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.