Scongiurato il pericolo dei preliminari

Fiorentina qualificata ai gironi di Europa League 2016-17. Coppa Italia alla Juve: battuto il Milan in finale (1-0) ai supplementari

di Ernesto Giusti - - Primo piano, Top News

Stampa Stampa

FIorentina Genoa Curva TifosiROMA – La Fiorentina, in virtù del quinto posto acquisito alla fine del campionato, accede alla fase a gironi di Europa League della stagione 2016-2017. Il pericolo di dover partecipare ai preliminari è stato scongiurato dalla vittoria della Juventus nella finale di Coppa Italia contro il Milan. In caso di vittoria rossonera la qualificazione diretta sarebbe spettata al Milan. I bianconeri si sono imposti nei supplementari grazie a un gol di Morata su splendido assist di Cuadrado. Grande partita anche dell’altro ex viola in campo, il portiere Neto, che non ha fatto rimpiangere Buffon. Accede invece ai preliminari di Euroleague il Sassuolo, sesto classificato in campionato. Il Milan resta ancora fuori dalle Coppe.

Dybala in azione nella finale di Coppa Italia, Juventus-Milan, vinta dai bianconeri (1-0) ai supplementari

Dybala in azione nella finale di Coppa Italia, Juventus-Milan, vinta dai bianconeri (1-0) ai supplementari

Dunque per la Fiorentina sarà un’estate normale. Ritiro a Moena, in Val di Fassa, dal 9 al 24 luglio. Possibile che si concretizzi anche l’idea di Sousa di fare un mini ritiro fra Austria e Svizzera dopo Moena. Riguardo all’Europa League, la Fiorentina entrerà in scena il 15 settembre, in occasione della prima giornata della fase a gironi.

La finale di Coppa Italia è stata decisa dal gol di Morata al 110′. Il Milan ha dominato il primo tempo della finale, ma la difesa bianconera ha saputo resistere alle incursioni di Bonaventura e Bacca. Molto buona la prova di Neto. Nella ripresa Juventus più aggressiva, ma senza trovare lo spiraglio giusto. Reti inviolate anche dopo il primo tempo supplementare. E partita sbloccata al 5′ del secondo con una ripartenza bianconera ben portata avanti da Cuadrado che ha saputo servire bene Morata, appostato davanti a Donnarumma. Lo spognolo ha infilato la porta rossonera con una rasoiata all’angolo basso, alla destra del portiere milanista. Per Morata potrebbe essere stato l’ultimo gol in maglia bianconera. – Il suo futuro, molto probabilmente sarà in Premier League. Il Real Madrid eserciterà l’opzione di “recompra” e poi lo cederà, per oltre 50 milioni di euro, a una delle grandi inglesi che si sono mosse per averlo. Secondo il “Sun”, l’Arsenal ha deciso di rompere gli indugi e di mettere lo spagnolo in cima alla lista delle preferenza. Per il bomber bianconero pronta un’offerta da 155 mila sterline a settimana (circa
200 mila euro), una bella somma stanziata per battere la concorrenza di Chelsea e Manchester United. Per lui pronto un quadriennale con un ingaggio superiore a quello di Mesut Ozil (140 mila sterline a settimana).

In ogni caso, la serata della finale di Coppa Italia all’Olimpico, come detto,  porta la buona notizia per la Fiorentina. Che ora potrà programmare il mercato, e la preparazione alla nuova stagione, senza l’assillo di dover preparare i preliminari di Europa League.

Tag:, , ,

Ernesto Giusti

Ernesto Giusti

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.