Tragico bilancio fra stanotte e stamani

Toscana, tre morti in incidenti stradali: una donna in moto mentre andava al Mugello; una barista investita da un’auto a Pontedera; un ragazzo di 16 anni a Terranuova Bracciolini

di Redazione - - Cronaca, Economia, Top News

Stampa Stampa

Polizia stradale polstrada posto di bloccoTERRANUOVA BRACCIOLINI  – Un 16enne, Massimiliano Galasso, è morto la notte scorsa per le ferite riportate in un incidente stradale avvenuto intorno a mezzanotte nel centro di Terranuova Bracciolini (Arezzo). Il ragazzo, in sella alla sua moto, si è scontrato con un’auto condotta da un residente nella zona. Subito soccorso il 16enne è apparso gravissimo ai sanitari che lo hanno trasportato all’ospedale valdarnese della Gruccia dove è deceduto poche ore dopo. Sul posto, oltre ai sanitari del 118, vigili del fuoco e pattuglie di polizia e carabinieri. Ancora da chiarire le cause dell’incidente.

PONTEDERA – Una barista di Pontedera, Linda Baglioni, 37 anni, è morta poco prima delle 7 in seguito alle gravissime ferite riportate dopo essere stata investita la notte scorsa da un’auto condotta da un diciannovenne di Santa Mari a Monte (Pisa) che si è subito fermato per prestare soccorso e che è risultato negativo all’alcoltest.  L’incidente è avvenuto poco dopo le 2.30 e la donna aveva da poco finito il suo turno di lavoro in un bar che si trova nelle vicinanze di un pub inaugurato proprio ieri e, con alcuni amici, era andata nel nuovo locale che per tutta la serata è stato affollato da centinaia di clienti che per ore hanno anche ‘invaso’ parte della carreggiata stradale. Il diciannovenne che l’ha travolta avrebbe riferito di essersela trovata davanti all’improvviso e di non essere riuscito a evitarla.

SAN PIERO A SIEVE  – Una donna di origini statunitensi, che proprio oggi avrebbe compiuto 40 anni, è morta per le ferite riportate in un incidente stradale avvenuto poco prima delle 10.00 tra San Piero a Sieve e Borgo San Lorenzo, in provincia di Firenze. La donna era in sella a una moto, noleggiata e guidata dal marito, che si è scontrata con altri centauri. Secondo le prime informazioni sono state coinvolte complessivamente 4 moto e tre persone, compreso il marito della 40enne, sono rimaste ferite ma non sarebbero gravi. Lo scontro è avvenuto a una decina di chilometri dall’Autodromo del Mugello, dov’è in programma il Gran Premio d’Italia di motociclismo, e dove la coppia era diretta. Secondo una prima ricostruzione della polizia stradale, intervenuta sul posto insieme ai sanitari del 118, la moto con la coppia, uscita da un passo carrabile, si sarebbe poi scontrata, per cause in via di accertamento, con alcune moto che venivano in direzione opposta.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.