Iscrizioni fino al 1 giugno

Firenze: cercasi volontari per il decimo Festival degli Scrittori dal 6 all’8 giugno

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

Stampa Stampa

come-riciclare-i-vecchi-libri_ffa6dcb4bbc51576a97458739cc4d136FIRENZE – AAA Volontari cercansi per il Festival degli Scrittori, detto anche Premio Gregor Von Rezzori, che si terrà a Firenze dal 6 al 8 giugno. Una kermesse letteraria internazionale, dedicata agli scrittori di tutto il mondo. Una volta festival e congressi davano l’occasione agli studenti di guadagnare qualche spicciolo, ma ora si offrono solo il contatto coi letterati, un attestato di partecipazione e un po’ di libri in regalo.

Gli organizzatori sono alla ricerca di giovani volontari che potranno  partecipare attivamente alla tre giorni letteraria in vari modi: chi con l’incarico di seguire un autore e di accompagnarlo durante gli  spostamenti tra una sede e l’altra degli incontri, chi di prestare servizio durante gli eventi, chi ancora di seguire gli appuntamenti sui social, dalle pagine Facebook e Twitter del festival. L’idea è quella di creare un team di persone giovani che amino leggere e incontrare gli autori. È indispensabile una buona conoscenza dell’inglese parlato.

Per partecipare basta inviare una e-mail all’indirizzo info@davisefranceschini.it (indicando in ”Oggetto”: Volontari per il Festival degli Scrittori), entro mercoledì 1 giugno.

Molti i Paesi e i temi toccati dalle opere finaliste di questa decima edizione: da una Haiti sconvolta dal sisma del 2010 di Dany Laferrière al pieno incubo della Romania negli anni 50-60 di Mircea Cartarescu;  da un viaggio senza ritorno in un Uganda rivoluzionario nei primi anni  Settanta di Dinaw Mengestu all’alternarsi della realtà della Cina di  fine anni Ottanta con la contemporaneità, tra Pechino e gli Stati Uniti, di Yiyun Li, fino ai racconti di Lorrie Moore di un’America che  ancora si deve riprendere dall’11 settembre.

Durante il Festival degli Scrittori, organizzato dal Premio Gregor von Rezzori, ci saranno incontri, reading e letture di scrittori e attori in vari luoghi della città. La lectio magistralis di Etgar Keret si terrà lunedì 6 giugno nella Cappella de’ Pazzi della Basilica di Santa Croce. Per il secondo anno ci sarà anche il Premio dedicato ai giovani lettori delle scuole fiorentine.

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.