Madre e figlia trasportate alle Scotte di Siena

Grosseto: partorisce sull’elicottero del 118. La bambina pesa oltre 3 chili e sta bene

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

ELICOTTERO 118 PEGASO ELISOCCORSOGROSSETO – Ha partorito sull’elisoccorso, praticamente poco dopo essere salita a bordo e prima ancora che si alzasse in volo il velivolo che l’ha poi portata insieme alla sua bimba appena nata all’ospedale Scotte di Siena. E’ accaduto stamani, 24 maggio: sia la madre, una 31enne di nazionalità romena residente nel Grossetano, sia la neonata, stanno bene.

Eveline il nome dato alla piccola, che pesa 3,1 chili e ora, per precauzione ed esami, è ricoverata in terapia intensiva neonatale. I familiari della donna, che vive a Niccioleta, frazione di Massa Marittima, avevano chiamato il 118 poco prima delle 10 di oggi, quando sono iniziate le doglie. La centrale di Grosseto ha inviato subito un’ambulanza e, data la distanza e sapendo che poteva trattarsi di un parto difficile – la donna, al suo 2o parto e alla 39ma settimana, era seguita alle Scotte per una gravidanza a rischio – ha inviato l’elicottero Pegaso che è atterrato in un campo vicino al centro abitato. Il tempo di posizionare la barella sull’elisoccorso e la bimba è nata.

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.