In caso di maxi emergenza garantirà i soccorsi sull'intero territorio nazionale.

Sanità: centrale 118 di Empoli – Pistoia riferimento per la protezione civile nazionale

di Redazione - - Cronaca, Economia, Salute e benessere

Stampa Stampa

t_20160526153624548ROMA – Il Dipartimento Protezione civile nazionale ha individuato la Centrale operativa del 118 di Empoli-Pistoia come riferimento per la Protezione civile nazionale. Questo significa che, in caso di maxi emergenza, la Centrale garantirà i soccorsi sull’intero territorio nazionale.

La scelta è caduta sulla Centrale 118 di Empoli e Pistoia in virtù del fatto che questa può contare su un apparato di risorse umane e tecnologiche di eccellenza. «E’ con grande orgoglio e soddisfazione che ho appreso dell’importante risultato ottenuto – dice l’assessore Federica Fratoni -, a conferma che la Regione aveva visto giusto nell’affidare a Pistoia prima la funzione di riferimento regionale per le maxi emergenze in ambito di protezione civile e poi a candidare la nuova centrale Empoli/Pistoia 118 a centrale remota operativa di soccorso sanitario per la protezione civile nazionale».

«La Centrale operativa del 118 di Empoli-Pistoia, inaugurata lo scorso dicembre -aggiunge Stefania Saccardi- è un bellissimo esempio di tecnologia, competenza e collaborazione tra i nostri operatori e le associazioni di volontariato: un’eccellenza toscana, il cui valore è stato riconosciuto e premiato anche a livello nazionale».

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.