Nel luogo dove vennero uccisi

Firenze, Fratelli Rosselli: sarà inaugurato il 4 giugno a Bagnoles de l’Orne il restauro del monumento a loro dedicato

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

Valdo-Spini-monumento-RosselliFIRENZE – Nell’approssimarsi del settantanovesimo anniversario dell’uccisione dei fratelli Carlo e Nello Rosselli, avvenuta a Bagnoles de l’Orne il 9 giugno 1937, il Consolato Generale d’Italia a Parigi e la Fondazione Circolo Fratelli Rosselli rendono noto un programma di celebrazioni, dibattiti e memorie, che si svolgeranno nei prossimi giorni a Parigi e in Normandia in collaborazione con il Comitato di Parigi della Società Dante Alighieri e la Fondazione Maison de l’Italie.

Venerdì 3 giugno, alle ore 18.30 presso la Maison de l’Italie della Cité Internationale Universitaire di Parigi (7A, boulevard Jourdan – 75014 Paris), verrà presentato il volume Carlo e Nello Rosselli. Testimoni di Giustizia e Libertà (Edizioni Clichy 2016, Firenze) a cura di Valdo Spini. Interverranno Michele Canonica (Presidente del Comitato di Parigi della Società Dante Alighieri), Roberto Giacone (Direttore della Maison de l’Italie), Stefano Montefiori (Corrispondente a Parigi de Il Corriere della Sera), Eric Vial (Professore di storia contemporanea all’Université de Cergy-Pontoise). Sarà presente l’autore.

Sabato 4 giugno, alle ore 15.30 a Bagnoles de l’Orne, sul luogo dell’uccisione di Carlo e Nello Rosselli, verrà inaugurato il restauro del monumento ai Rosselli, compiuto dallo studio Nicòli di Carrara, dove il monumento, opera di Carlo Sergio Signori, venne scolpito nel 1949. Parlerà il Presidente della Fondazione Circolo Rosselli, on. Prof. Valdo Spini. Interverranno le autorità locali, l’Ambasciatore d’Italia in Francia Giandomenico Magliano il Console Generale d’Italia a Parigi Andrea Cavallari. Parteciperà Monica Rosselli, nipote di Nello, che leggerà una lettera a nome della famiglia.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.