Il blitz disposto dalla Procura di Siena

Siena, Palio: perquisizioni della Guardia di Finanza nelle abitazioni e scuderie di alcuni fantini

di Redazione - - Cronaca, Economia, Top News

Stampa Stampa
Palio di Siena, tutto pronto per la carriera del 16 agosto 2015

Palio di Siena

SIENA – Perquisizioni della guardia di finanza all’alba di oggi all’ippodromo di Pian delle Fornaci a Siena, nelle abitazioni e nelle scuderie di tre fantini del Palio di Siena e nell’abitazione di un veterinario a Viterbo. Secondo quanto si è appreso, il blitz, disposto dalla Procura di Siena, tuttora in corso, sarebbe collegato all’inchiesta aperta a luglio scorso a seguito della sostituzione del microchip identificativo di alcuni cavalli da corsa al fine di spacciarli per anglo arabi mezzo sangue e poterli iscrivere all’Albo del Comune di Siena che dà accesso al Palio. Per questo motivo gli uomini della forestale starebbero effettuando anche i prelievi di sangue sui cavalli e effettuando alcuni sequestri documentali. Falso ideologico e maltrattamento di animale i reati per i quali procederebbe la procura senese.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.