Schermaglie politiche nel giorno della festa della Repubblica

Capitale d’Italia, Renzi replica a Salvini: «Macchè Milano, nel caso salti Roma si torna a Firenze»

di Redazione - - Cronaca, Politica

Stampa Stampa
Firenze, Palazzo Vecchio, sede del Parlamento nazionale dal 1865 al 1870

Firenze, Palazzo Vecchio, sede del Parlamento nazionale dal 1865 al 1870

ROMA – Matteo Renzi si attacca a tutto peur di strizzare l’occhio a chi gli sta vicino.  Commentando una frase di Matteo Salvini che vorrebbe Milano capitale d’Italia al posto di una Roma devastata da decenni di malgoverno, ha riproposto Firenze. Come fu dal 1865 al 1870 con il Regno d’Italia. Roberto Giachetti candidato a sindaco di Roma, tirando la giacca al premier, ha detto:: «Salvini ne ha fatta un”altra. Oggi ho visto un manifesto della Lega che diceva: ”Milano Capitale”. Ma fatemi capi”…».  Pronta la replica del segretario Pd: «Milano Capitale? Nel caso in cui salti la Capitale si torna a quella di prima. E diglielo a questi padani», ha detto facendo naturalmente riferimento a Firenze. Ma c’è il rischio che s’infiammi Fassino e riproponga Torino?

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.