Il primo week end del mese non è assistito dal sole

Maltempo, toscana: rovesci e temporali venerdì 3 e sabato 4 giugno. Migliora domenica. Eppoi di nuovo a 30 gradi

di Redazione - - Cronaca, Primo piano, Top News

Stampa Stampa

2016-06-03_6_regione16_verdi

FIRENZE – Le previsioni dal sito 3Bmeteo.com per la Toscana indicano che da venerdì a domenica il tempo rimane sempre instabile nelle ore diurne con nuovi acquazzoni che interessano i settori interni in genere e l’Umbria. La giornata festiva vedrà stabilità su coste e Toscana, ancora rovesci su dorsale centrale e interne laziali. Da lunedì si va verso una generale stabilizzazione. Temperature sotto le medie stagionali, in rialzo da domenica e di nuovo 30°C da mercoledì. Situazione dinamica, seguite gli aggiornamenti.

VENERDI’: La pressione torna leggermente ad aumentare sulle regioni centrali tirreniche, anche se permane un debole flusso di correnti cicloniche in quota che determina instabilità pomeridiana. Al mattino nuvolosità irregolare con associate delle piogge su Versilia e Lunigiana. Ampie schiarite nel pomeriggio su coste e adiacenti, variabilità sulle zone interne con qualche acquazzone o temporale a macchia di leopardo. Serata e nottata con schiarite prevalenti ad eccezione della Toscana occidentale dove si avrà un aumento della nuvolosità. Temperature in lieve calo nei minimi, in lieve rialzo nei massimi con valori attorno ai 22-23°C su interne con picchi superiori sul Lazio. Venti deboli generalmente di brezza, con rinforzi moderati da SO nelle ore diurne; deboli variabili o da ONO in quota. Mari mossi i bacini settentrionali toscani, in tendenza poco mossi i restanti.

SABATO: Il tempo sull’italia è sempre governato da una flebile circolazione ciclonica in quota in graduale assorbimento ma che non permette la stabilità. Pertanto anche oggi attendiamo condizioni generali di variabilità con maggior copertura nuvolosa al mattino sulla Toscana associata a piogge sui settori nordoccidentali; nelle ore pomeridiane genesi di acquazzoni su colline e settori orientali in genere. Su Umbria e Lazio parzialmente nuvoloso al mattino, nelle ore diurne rovesci su Umbria e interne laziali. Sera e notte con tempo variabile ma asciutto ovunque, schiarite sulle coste. Temperature in lieve aumento nei massimi, attorno ai 23-24°C su interne. Venti deboli di brezza con rinforzi da O-SO nelle ore diurne su coste e interne; deboli da O-NO in quota, rinforzi sui settori laziali. Mari poco mossi o quasi calmi, ancora a tratti mosso al largo l’alto Tirreno toscano in attenuazione.

DOMENICA: La pressione è in ulteriore aumento, tuttavia rimane una circolazione lievemente ciclonica sulla dorsale centrale che porterà acquazzoni diurni su Umbia e interne laziali. Asciutto sulla Toscana con schiarite prevalenti dal pomeriggio. Sera e notte con ampie schiarite, qualche addensamento in arrivo su Toscana occidentale. Temperature in ulteriore lieve aumento nei massimi con punte fino a 26°C su Tiberina laziale. Venti al mattino deboli da NE su interne, deboli da SE sui mari, nelle ore diurne brezze prevalenti con venti da SO quasi ovunque; ventilazione debole da ONO in quota. Mari poco mossi o quasi calmi.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.