Possibili code. In funzione solo caselli con telepass e pagamento automatico

Autostrade: sciopero degli addetti il 5 e 6 giugno. Difficoltà nel pagamento del pedaggio

di Redazione - - Cronaca, Economia, Primo piano

Stampa Stampa

TARIFFE: AUTOSTRADE, DA CAPODANNO AUMENTO MEDIO 3,3%

FIRENZE – Domenica a rischio bollino nero sulla rete di Autostrade per l’Italia a causa dello sciopero nazionale dei lavoratori del settore autostradale proclamato da Cgil, Cisl, Uil, Ugl e Sla. In particolare, spiega Autostrade, potranno verificarsi disagi e code ai caselli dalle 10 alle 14 e dalle 18 alle 2 di lunedì 6 giugno. I sindacati hanno indetto 4 ore di sciopero per ogni turno, sia domani che lunedì, per protestare contro il mancato rinnovo del contratto nazionale, scaduto da cinque mesi.
Autostrade informa che “durante lo sciopero i varchi con pagamento solo manuale potranno essere chiusi per l’assenza degli esattori mentre rimarranno regolarmente aperti i varchi con cassa automatica e quelli riservati ai clienti Telepass.  Saranno comunque garantiti i servizi di assistenza al cliente, con la presenza di personale della Viabilità di Autostrade per l’Italia sulle tratte maggiormente trafficate e il funzionamento degli impianti per il pagamento del pedaggio che, si ricorda, è dovuto per legge”.

Trattandosi peraltro di giornata elettorale (orario seggi 7-23), qualora venissero riscontrate gravi difficoltà nel traffico, non si può escludere un intervento delle autorità (precettazione o maggiore apertura caselli) per facilitare gli spostamenti degli elettori in tutta la giornata di domenica

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.