In vista dei rientri dal ponte

Autostrade per l’Italia: nuovo sciopero ai caselli dalle 18 di oggi 5 giugno. I consigli della società per evitare disagi

di Redazione - - Cronaca, Economia, Primo piano

Stampa Stampa

casello-autostrada_280x0-2ROMA – Sulla rete di Autostrade per l’Italia il traffico è intenso ma scorrevole per le ultime uscite dalle città nella mattinata di oggi, 5 giugno. In alcuni caselli, a seguito dello sciopero nazionale in atto, si registrano i primi disagi e un aumento dei tempi di attraversamento a causa della minore disponibilità di varchi aperti con esattore. Sono regolarmente in funzione, invece, i varchi con cassa automatica, quelli riservati alle tessere Viacard, bancomat e carte di credito (il cui utilizzo non comporta commissioni) e i varchi dedicati al Telepass. Le prime 4 ore di sciopero sono terminate alle ore 14. Ma l’astensione dal lavoro riprenderà dalle ore 18 in coincidenza con la fase più critica dei rientri del lungo ponte del 2 giugno. Autostrade per l’Italia consiglia pertanto ai viaggiatori di anticipare le partenze per raggiungere le città prima delle 18, o di posticiparle per rientrare dopo la mezzanotte.

Costanti aggiornamenti sulla situazione della viabilità saranno diramati tramite: i collegamenti “My Way” in onda sul canale 501 Sky Meteo24 e su Sky TG24 (canali 100 e 500 di Sky e canale 50 del Digitale Terrestre); sulla App My Way scaricabile gratuitamente dagli store di Android e Appleý; su Sky TG24 HD ; sul sito autostrade.it; su RTL 102.5; su Isoradio 103.3 FM; attraverso i pannelli a messaggio variabile e sul network TV Infomoving in Area di Servizio. Per ulteriori informazioni si consiglia di chiamare il Call Center Autostrade al numero 840.04.21.21, attivo 24 ore su 24.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.