Mercoledì 8 giugno alle 21

Firenze: Jean Guillou in concerto per i Mercoledì Musicali dell’Ente Cassa di Risparmio

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

Stampa Stampa
L'orgabista francese Jean Guillou

L’orgabista francese Jean Guillou

FIRENZE – Per i Mercoledì Musicali dell’Ente Cassa di Risparmio arriva all’Auditorium di via Folco Portinari l’organista francese Jean Guillou, classe 1930, che per più di mezzo secolo ha suonato il monumentale organo di Saint-Eustache a Parigi, del quale dal 2014 è Organista Titolare Emerito. Compositore, interprete, poeta, innovatore dell’arte organaria, Jean Guillou è quel che si dice un artista completo, oltre che uno dei massimi organisti in attività a livello mondiale. Celebre per le sue esecuzioni, ha composto brani originali e trascrizioni di compositori famosi che hanno arricchito la letteratura organistica. È inoltre autore di musiche per il cinema e per il teatro.

Il repertorio scelto per questo concerto attinge da epoche e stili diversi. Spiccano, tra gli altri, la «Canzon francese del principe» di Gesualdo da Venosa, punto d’incontro tra le scuole napoletana e ferrarese di fine Cinquecento, la trascrizione del «Concerto in re maggiore» di Antonio Vivaldi, il giovane Johann Sebastian Bach del «Preludio e Fuga in re maggiore BWV 532». E ancora, i «Jeux d’orgue op.34» dello stesso Guillou e le improvvisazioni con cui il musicista francese delizierà il pubblico in coda alla serata.

Mercoledì 8 giugno 2016, ore 21
Auditorium Ente Cassa di Risparmio di Firenze – via Folco Portinari, 5r – Firenze
Jean Guillou in concerto
Musiche di A. Vivaldi, J. Guillou, J.S. Bach, F. Liszt, Gesualdo da Venosa

Biglietto 5 euro (consigliata la prenotazione: 055.538.4001 o via mail a ricevimento@entecarifirenze.it)

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.