Frane su molte strade, riaperta da poco l'Autopalio

Firenze, maltempo: tracima il torrente Ema, alluvionati alcuni capannoni

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

furminiFIRENZE – Disagi a causa del temporale che si è abbattuto questo pomeriggio su Firenze e provincia e che nel comune di Bagno a Ripoli ha provocato la tracimazione del torrente Ema a Grassina, nella zona industriale. L’acqua ha inondato anche alcune vie nelle vicinanze, Via Giotto, Via Abebe Bikila e Via Scolavini dove al momento sono a lavoro i Vigili del Fuoco. Una frana sulla strada provinciale 34 a Rosano tra Pontassieve e Bagno a Ripoli, i tecnici della viabilità regionale e provinciale e i Vigili del Fuoco stanno valutando la chiusura. In corso di attivazione le squadre del volontariato.

SAN CASCIANO V. P. – Ripristinata la circolazione in entrambe le direzioni sul raccordo Firenze-Siena (Autopalio) nel tratto di San Casciano Val di Pesa (Firenze) invaso da fango, acqua e detriti per il maltempo. Il tratto è stato riaperto dalla polizia stradale verso le 19.30 dopo gli interventi del personale dell”Anas. Era stato chiuso dalle 16.45 per un temporale che ha causato caduta di rami, di terra e detriti dalle scarpate stradali. I materiali hanno impedito il regolare deflusso delle acque ostruendo le carreggiate.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.