La decisione dell'assessore Federica Fratoni

Firenze, voragine nel lungarno Torrigiani: la Regione convoca l’Autorità idrica per il 14 giugno

di Redazione - - Cronaca, Politica

Stampa Stampa
Il cantiere del lungarno Torrigiani, sopra la voragine

Il cantiere del lungarno Torrigiani, sopra la voragine

FIRENZE – Vertice in Regione sulla voragine nel lungarno Torrigiani. L’assessore all’ambiente della Regione Toscana, Federica Fratoni, ha comunicato al Consiglio regionale di avere convocato i vertici dell’Autorità idrica toscana il 14 giugno per valutare l’evolversi della situazione della “voragine” del Lungarno, la soluzione delle criticità e per discutere i problemi sulla manutenzione della rete idrica, soprattutto in area urbana. Il consigliere Jacopo Alberti della Lega Nord si è detto “parzialmente soddisfatto” della risposta alla sua interrogazione.

L’assessore Fratoni, nel merito, ha affermato che la Regione “non è rimasta indifferente a tale situazione”: “sta seguendo l’evolversi della situazione”, i tecnici partecipano al gruppo tecnico costituito dal Comune di Firenze e Autorità idrica si è “prontamente adoperata, nei confronti del gestore” Publiacqua. Fra le questioni dibattute in Consiglio regionale c’è anche il risarcimento danni: che dev’essere attribuito a chi ha responsabilità, ma con l’accortezza che non venga poi scaricato sulle bollette degli utenti.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.