Le fiamme si sono sviluppate probabilmente a causa di una candela

Pescia: incendio, evacuato stabile di 4 piani, 88enne ricoverata in ospedale

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

Vigili del fuoco

PISTOIA – Uno stabile evacuato precauzionalmente ed una donna ipovedente di 88 anni tratta in salvo. E’ il bilancio di un intervento effettuato la notte scorsa, intorno alle tre, dai vigili del fuoco di Pescia in seguito a un incendio sviluppatosi nell’appartamento della donna, posto al secondo piano del condominio, uno stabile di 4 piani. Le fiamme, stando ai primi accertamenti, si sarebbero sviluppate nella camera da letto, probabilmente a causa di una candela.
L’incendio ha danneggiato alcune suppellettili e annerito tutte le pareti dell’appartamento. Sul posto, insieme ai militari della locale stazione carabinieri e del Norm di Montecatini, diversi mezzi dei vigili del fuoco. La donna, che è rimasta illesa, dopo essere stata accompagnata al pronto soccorso da cui è stata subito dimessa, è stata ospitata da alcuni familiari. I condomini dell’anziana hanno potuto far rientro nelle proprie case dopo le verifiche tecniche dei vigili che hanno escluso danni strutturali all’edificio. Sul posto anche il sindaco.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.