Le segnalazioni delle famiglie di alcuni alunni

Pistoia: insegnante 57enne agli arresti domiciliari. E’ accusata di maltrattamenti sui bambini

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

Sul posto è intervenuta una pattuglia del 112 dei carabinieri

PISTOIA – Una insegnante di 57 anni di una scuola materna della provincia di Pistoia è da stamani agli arresti domiciliari, in esecuzione di misura cautelare, con l’accusa di maltrattamenti verso minori. A far partire le indagini le segnalazioni delle famiglie di alcuni alunni di 5 e 6 anni. Minacce, insulti e vessazioni fisiche come strattonamenti, percosse e prolungati isolamenti, le condotte contestate alla donna e documentate anche con riprese audiovideo, come spiegano in una nota i carabinieri che hanno svolto le indagini coordinate dal pm Claudio Curreli. Nessuno dei piccoli alunni, si specifica, ha riportato lesioni nelle varie situazioni oggetto dell’indagine. Gli accertamenti sono stati anche «corredati dalle dichiarazioni di alcuni genitori che hanno comunicato agli inquirenti lo stato di disagio manifestato in alcune circostanze dai piccoli alunni, alcuni dei quali cominciavano ad avere seri problemi a recarsi a quotidianamente a scuola».

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.