Nel ritorno dei play off di Lega Pro

Calcio: Pisa torna in serie B, pareggio (1-1) allo Zaccheria col Foggia (foto)

di Redazione - - Cronaca, Sport, Top News

Stampa Stampa

IMG_2142

FOGGIA – Un gol di Eusepi nel recupero sancisce il pareggio e consegna al Pisa la promozione nel torneo cadetto. La partita di andata, come noto, era terminata 4-2 per il Pisa. Sono stati 1.500 i supporters al seguito dei ragazzi di Gattuso.

Allo Zaccheria finisce 1-1, prima segna Iemmello per il Foggia su calcio di rigore a cinque minuti dal termine, poi, nel recupero, il pareggio dei nerazzurri. La partita è stata sospesa per una decina di minuti nel corso del secondo tempo prima perché Gattuso era stato colpito da una bottiglietta, poi per un’invasione di campo dei tifosi rossoneri. I due tecnici, Gattuso e Roberto De Zerbi, sono stati espulsi per un diverbio avuto a bordo campo. In tribuna era presente il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano.

IMG_2144

A Pisa già un”ora prima dell”inizio della partita la curva Nord dello stadio Arena Anconetani era gremita da migliaia di tifosi in attesa che hanno assistito dal maxischermo allestito dal comune alla finale di ritorno dei nerazzurri a Foggia che è valsa la promozione in serie B.

La città è tappezzata di bandiere, coccarde e manifesti nerazzurri.

Sono iniziati i festeggiamenti e, naturalmente, gli sfottò ai tifosi livornesi, precipitati quest’anno in Lega Pro.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.