venerdì 17 giugno ore 21.30

Firenze: l’ORT in concerto alla Villa Medicea della Petraia con Claire Gibault

di Redazione - - Cronaca, Cultura

Stampa Stampa
La direttrice d'orchestra Claire Gibault

La direttrice d’orchestra Claire Gibault

FIRENZE – Secondo appuntamento alla Villa Medicea della Petraia con l’Orchestra della Toscana (ORT), che nel cortile della residenza cinquecentesca presenta un programma dedicato a Mozart. Dirige la francese Claire Gibault, prima donna a salire sul podio de La Scala di Milano (in occasione dell’opera «La Station Thermale» di Fabio Vacchi nel 1995) e sotto la cui bacchetta hanno suonato anche i mitici Berliner.

Gibault guiderà l’Orchestra della Toscana prima nel Concerto per clarinetto e orchestra K.622 (solista Marco Ortolani), poi nella più ammirata e conosciuta composizione del genio austriaco, la Sinfonia n.40 K.550, considerata esempio di grazia e leggerezza, accostata da Robert Schumann ai criteri ideali della bellezza greca.

Il biglietto è di euro 5,00 (posto unico), acquistabile in prevendita presso la Biglietteria del Teatro Verdi (via Ghibellina 99) e online sul sito www.teatroverdionline.it, oppure la sera stessa del concerto dalle ore 20.00 in poi all’ingresso alla Villa.

Il concerto replicherà lunedì 20 giugno ore 21.30 alla Chiesa di Sant’Agostino di Massa Marittima.

L’Estate 2016 a Villa La Petraia

venerdì 17 giugno 2016 Firenze, Villa Medicea della Petraia ore 21.30

lunedì 20 giugno 2016 Massa Marittima, Chiesa di Sant’Agostino ore 21.30

 CLAIRE GIBAULT direttore

Marco Ortolani clarinetto

MOZART Concerto per clarinetto e orchestra K.622

MOZART Sinfonia n.40 K.550

Prossimo e ultimo appuntamento alla Villa Petraia

Giovedì 30 giugno, ore 21.30

Firenze, Villa Medicea della Petraia

ANDREA TACCHI concertatore e violino

Augusto Gasbarri violoncello Alessio Galiazzo oboe Umberto Codecà fagotto

MOZART L’impresario teatrale K.486, ouverture

HAYDN Sinfonia Concertante per violino, violoncello, oboe e fagotto Hob.I:105

BEETHOVEN Sinfonia n.1 op.21

L’ORT sarà ospite, fino a settembre, dei festival e delle rassegne che ogni anno si animano in numerosi scenari toscani, tra chiese, piazze, piccoli e grandi borghi antichi.

Tutto il calendario sul sito: www.orchestradellatoscana.it/it/calendario/estate-2016

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.