Attesi rovesci, lampi e fulmini

Maltempo: da domenica 19 giugno arriva il ciclone Giunone che porterà temporali e rovesci anche in Toscana fino a martedì 21

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

arriva-giunone-170616_0.png

ROMA – Se domani sabato 18 ci sarà ancora un bel sole, da domenica il ciclone Giunone rovinerà la festa. È quanto prevede il sito ilMeteo.it riferendo che domani il tempo sarà in prevalenza soleggiato su gran parte d’Italia, a parte i consueti temporali sull’arco alpino, sul Piemonte e Lombardia occidentale. Ma domenica l’Italia verrà sconvolta dal ciclone Giunone».

Le previsioni parlano di «temporali mattutini al Sud, ma nel corso del pomeriggio peggiora anche su Sardegna e su tutto il Centro e poi al Nord con temporali forti, grandinate e locali trombe d’aria. Attenzione alla notte quando sono attesi nubifragi sull’Emilia-Romagna, basso Veneto e Venezia Giulia.

Anche il solstizio d’estate di lunedì 20 sarà influenzato dal ciclone Giunone che porterà ancora maltempo al Nordest, Toscana, Umbria e Marche. Da martedì 21, secondo giorno dell’estate astronomica, «la pressione tenderà rapidamente ad aumentare, portando tanto sole e caldo estivo su tutta l’Italia. Altri temporali però, sono attesi da venerdì in poi, soprattutto al Nordest e sulle regioni adriatiche»

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.