Per trasformare il partito democratico

Primarie Usa: Sanders, lavorerò con Hillary contro Trump

di Paolo Padoin - - Cronaca, Politica

Stampa Stampa

Democratic presidential candidate Sen. Bernie Sanders speaks at a campaign stop Saturday, March 26, 2016, in Madison, Wis. (AP Photo/Andy Manis)

WASHINGTON – Con Hillary Clinton contro Donald Trump e per trasformare il partito democratico. Non è ancora endorsement a chiare lettere ma è un altro passo compiuto da Bernie Sanders nell’avvicinarsi alla frontrunner democratica e ormai di fatto la candidata del partito alle presidenziali. Il senatore del Vermont ha infatti diffuso online un video in cui promette la collaborazione con Hillary Clinton: «Il principale obiettivo politico che abbiamo davanti a noi nei prossimi cinque mesi è garantire che Donald Trump venga sconfitto e in maniera decisiva. E personalmente intendo di cominciare a breve a fare la mia parte in questo senso», ha detto Sanders, invitando allo stesso tempo ad uno sforzo della base nell”impegno «di creare l’America che sappiamo di poter essere» dopo aver descritto una serie di programmi progressisti che vorrebbe il partito facesse suoi.

 

Tag:, , ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
paolo.padoin@firenzepost.it

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.