Le indagini dei carabinieri

Fucecchio: investita sulle strisce pedonali da un’auto che non si ferma. Muore in ospedale. Ricercato il guidatore

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

Auto carabinieriFUCECCHIO – E’ caccia al pirata della strada a Fucecchio dove una 78enne è stata travolta da un’auto il cui conducente non avrebbe prestato soccorso. L’investimento è avvenuto in località Le Botteghe intorno alle 15.30. Secondo le prime informazioni, la donna si sarebbe trovata sulle strisce pedonali quando il veicolo l’ha urtata senza fermarsi.

L’anziana è stata soccorsa da un”ambulanza e l”automedica del 118, poi trasportata all”ospedale fiorentino di Careggi con l”elisoccorso
Pegaso. Polizia municipale e carabinieri sono al lavoro per rintracciare l’automobilista.

AGGIORNAMENTO DELLE 21,25

E’ morta alcune ore dopo il ricovero in ospedale, Brunella Prosperi, 78 anni, di Fucecchio, travolta questo pomeriggio da un’auto
in località Le Botteghe, sulla strada regionale 436. La donna, investita mentre attraversava la strada, era stata ricoverata in condizioni gravissime all”ospedale di Careggi a Firenze, dov’era arrivata con l’elisoccorso Pegaso. Polizia municipale e carabinieri sono ancora alla ricerca dell’automobilista che ha travolto la donna ed è fuggito senza prestare soccorsi. Al vaglio le immagini di alcuni impianti di
videosorveglianza installati da alcuni privati e le testimonianze di alcune persone.

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.