Tragica carambola fra l'auto e il mezzo pesante

Montopoli Valdarno: morte due bimbe sulla Fi Pi Li nello scontro con un tir. Chiusa la superstrada

di Redazione - - Cronaca, Top News

Stampa Stampa

Polizia stradale FOTOSANTA CROCE SULL’ARNO (PISA) – Due bambine, di 5 e 12 anni, di origine libanese e residenti a Firenze sono morte stasera in un incidente stradale avvenuto sulla superstrada Firenze-Pisa-Livorno tra un’auto e un Tir. L’incidente è avvenuto fra S. Croce e Montopoli, in direzione di Pisa.

Nell’incidente la vettura si è incastrata nel mezzo pesante. Il conducente è sotto choc. La superstrada è chiusa. Soccorsi di 118 e vigili del fuoco. Accertamenti della polizia stradale.

AGGIORNAMENTO DELLE 22

Secondo quanto appreso, il conducente sarebbe il padre delle bambine, 58 anni, un medico di origine libanese che abita a Firenze. Ora è  ricoverato in ospedale a Pontedera. Il camionista risulta essere un romeno. In base a una prima ricostruzione della Polstrada, risulta che l”urto c’è stato circa 80 metri dopo una piazzola di sosta da dove era ripartito e uscito il mezzo pesante. L’auto, guidata dal padre delle bimbe, ha urtato con la parte destra il lato posteriore sinistro del Tir. Nell’impatto sono morte le due sorelline.

AGGIORNAMENTO DELLE 1,10: La madre delle bambine è partita subito da Firenze, dove la famiglia abita, per raggiungere il luogo dell’incidente, ma ha avuto difficoltà ad arrivare sul posto perché nel frattempo il traffico nella carreggiata verso il mare era stato deviato sulla viabilità ordinaria. La Polstrada ha impegnato numerose pattuglie per individuarla fra gli automobilisti e c’è voluto tempo prima di rintracciarla fuori dalla Fi-Pi-Li. Il medico libanese, che non avrebbe riportato lesioni, viene comunque sottoposto ad accertamenti medici, tra cui una Tac, all’ospedale di Pontedera. Negativo all’alcoltest e agli altri accertamenti il camionista romeno del Tir – un mezzo che trasportava farina – contro cui ha impattato l’auto con il padre e le due figlie. Dopo i rilievi l’autorità giudiziaria ha disposto di liberare le salme delle due bambine. Disposto il sequestro dei due veicoli.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.