Rimossa la scultura dell'artista francese

Firenze: L’uomo comune di Clet tolto dalla spalletta del Ponte alle Grazie

di Redazione - - Cronaca, Cultura

Stampa Stampa

clet

FIRENZE – E’ stato tolto dalla spalletta di Ponte alle Grazie nel centro di Firenze ‘L’uomo comune’, la scultura dell’artista francese Clet Abraham, noto anche per le modifiche scherzose ai cartelli stradali. L’artista l’aveva di nuovo installata in quel luogo circa due mesi fa, dopo che era stato disposto il dissequestro dell’opera, già tolta dallo stesso spazio in precedenza. Comparsa sulla spalletta alcuni anni fa, i vigili urbani l’avevano rimossa e posta in un magazzino in quanto priva dei permessi e pericolosa per la sicurezza. Dopo averne ottenuto il dissequestro, alcuni mesi fa, Clet però aveva provveduto a rimetterla al suo posto. Fino ad oggi, quando la polizia municipale ha di nuovo tolto ‘L’uomo comune’ dal ponte. Proprio sulla presunta illegittimità della collocazione della statua è in corso un processo contro l’artista francese.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.