Riacquistare i valori veri

Firenze, cardinale Betori nell’omelia di San Giovanni: i turisti non facciano solo selfies

di Redazione - - Cronaca, Cultura

Stampa Stampa
Cardinale Giuseppe Betori

Cardinale Giuseppe Betori arcivescovo di Firenze

FIRENZE – Determinato, il cardinale Betori durante l’omelia di San Giovanni, patrono di Firenze: “I turisti non vengano solo a farsi selfies, ma sappiano leggere la bellezza della nostra città”.

“Una bellezza – ha aggiunto Betori – che non è estetica del bello ma riflesso dell”amore, della carità che è l”anima vera della nostra città e quindi la sua indispensabile infrastruttura morale”. Firenze ha bisogno di una “figura unitaria”, ha rilevato il cardinale osservando come sia “pericolosamente tentata di scindersi in un duplice volto: la città dei turisti, da cui pur dipende parte considerevole della vita economica, e la città della gente, che rischia di sentirsi espropriata della propria patria, che fatica a sopportare i disagi della modernizzazione e i segni di deterioramento, in alcuni casi anche di imbarbarimento, così difficili da controllare”.

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.