Si susseguono le iniziative a favore dei migranti

Immigrazione: inserimento al lavoro dei rifugiati, un protocollo fra Ministero dell’Interno e Confindustria

di Redazione - - Cronaca, Economia, Politica

Stampa Stampa

alfano_confindustria_22.06.2016

ROMA – Per l’inserimento al lavoro dei rifugiati partendo da tirocini nelle imprese, il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, e il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, hanno sottoscritto a Roma un protocollo d’intesa.

«L’accoglienza e l’integrazione sono la grande partita, la grande sfida che abbiamo davanti, ha sottolineato il presidente Boccia. Se i prossimi non saranno gli anni dell’integrazione – ha proseguito – significa aver sbagliato la partita e i costi e la conflittualità saranno un problema. Oggi costruiamo un percorso. Tra qualche mese ci rivenderemo, valutermo se c’è qualcosa da correggere e faremo ulteriori step».

Il riconoscimento per questo approccio coraggioso è giunto dal ministro Alfano che ha aggiunto «c’è una consapevolezza che è molto più grande delle polemiche portate all’esasperazione per ragioni politiche ed elettorali. Dobbiamo lavorare per rendere più sicure le nostre città – ha continuato il ministro – diamo accoglienza ma siamo severi nel rispetto delle regole. Siamo stati immigrati e accogliamo immigrati – ha concluso – sulla scommessa dell’integrazione dobbiamo avere visione e coraggio».

Anche se intanto il lavoro manca per molti italiani, soprattutto per i giovani.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.