mercoledì 29 giugno, dalle 19 alle 24 - Ingresso libero

Firenze: al Teatro Studio «Il labirinto delle emozioni. Un percorso emozionale per la città di Scandicci»

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

Stampa Stampa
William Shakespeare

William Shakespeare

FIRENZE – Al Teatro Studio di Scandicci mercoledì 29 giugno evento conclusivo del corso «I personaggi di Shakespeare: un guida all’intelligenza emotiva» con lo spettacolo «Il labirinto delle emozioni. Un percorso emozionale per la città di Scandicci», a cura di Accademia dell’Uomo. Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti.

L’Accademia dell’Uomo, ospitata stabilmente nel Teatro Studio, è un centro di sperimentazione che non si rivolge solo al teatro (il Centro di Avviamento all’Espressione già svolge alla Pergola Corsi Informativi sul Metodo Mimico e il Corso biennale di Formazione per Attori ‘Orazio Costa’, i cui allievi saranno in scena sempre a Scandicci, ma al Castello dell’Acciaiolo, dal 6 all’11 luglio con «Romeo e Giulietta»), ma vuole esplorare le possibilità creative dell’uomo, con l’obiettivo di recuperare lo sviluppo di un naturale istinto espressivo, sia comunicativo che emotivo, attraverso un training basato sul metodo Costa e sulle esperienze della Beyouman Academy di Iacopo Braca. Ci si allena a pensare con il corpo e a cercare di scoprire quali spazi e tempi siano necessari per conoscere e comprendere come comunicare, sia in relazione a se stessi che agli altri.

Il primo corso realizzato, «I personaggi di Shakespeare: un guida all’intelligenza emotiva», si è incentrato sull’analisi delle emozioni attraverso i personaggi del Bardo, per poi ritrovarne, verificarne e valutarne la valenza e la presenza nella società contemporanea, andando ad analizzare sia fisicamente che intellettualmente alcune esperienze che riflettono la complessità di gestire e controllare gli stati d’animo nel nostro quotidiano.

L’esito del corso è «Il Labirinto delle emozioni», che prevede l’apertura all’interno del Teatro Studio di stanze-luoghi, gestite dagli allievi dell’Accademia, con installazioni esperienziali che coinvolgeranno il pubblico, e infine una passeggiata notturna per la città di Scandicci.

Teatro Studio ‘Mila Pieralli’, via Donizetti 58, Scandicci

mercoledì 29 giugno, ore 19-24

Fondazione Teatro della Toscana

«Il labirinto delle emozioni. Un percorso emozionale per la città di Scandicci», a cura di Accademia dell’Uomo, a conclusione del corso «I personaggi di Shakespeare: un guida all’intelligenza emotiva».

L’ingresso è libero fino a esaurimento dei posti disponibili.

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.