L'intervento dei carabinieri

Firenze: marito 52enne tira un pugno in faccia alla moglie. Arrestato

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

CarabinieriFIRENZE – Un uomo 52enne, residente a Signa è stato arrestato dai carabinieri per maltrattamenti in famiglia. I militari, su segnalazione, ieri notte sono intervenuti nell’abitazione dove l’uomo stava picchiando la moglie. A causa di un litigio, il marito ha tirato un pugno in faccia alla moglie, che poi è stata medicata in ospedale per un trauma. E’ stato accertato che i maltrattamenti nei confronti della moglie andavano avanti da tempo. L’uomo è finito nel carcere di Sollicciano.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.