Tre giorni la settimana, per tutto il mese, a partire da giovedì 30 giugno

Montespertoli: torna «Il Circo dell’Umanità», happening artistico dedicato ai diritti umani

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

Stampa Stampa
Tanya Khabarova, danzatrice della compagnia russa Derevo di San Pietroburgo (1,2 luglio)

Tanya Khabarova, danzatrice della compagnia russa Derevo di San Pietroburgo (1,2 luglio)

FIRENZE – Alla Casa Maiano di Montespertoli per quattro settimane il giovedì, il venerdì e il sabato, va in scena «Il Circo dell’Umanità», happening artistico dedicato ai diritti umani firmato Jack and Joe Theatre. Il primo appuntamento con musicisti, cantanti, attori, danzatori, artisti di strada, pittori, scultori, disegnatori e quant’altro è da giovedì 30 giugno a sabato 2 luglio.

«Il Circo dell’Umanità» si propone quale momento creativo che miri alla sensibilizzazione sui diritti umani spesso violati.

Casa Maiano è una sala teatrale molto particolare: è la colonica dove vive il regista Adriano Miliani, nel Comune di Montespertoli, in pieno territorio del Chianti fiorentino.

Al loro arrivo, intorno all’ora di cena, gli ospiti, gli spettatori, saranno accolti sull’aia di casa da un buffet con prodotti locali di alta qualità, vino e olio di produzione propria e da un allestimento di opere figurative sul tema. Dopo aver gustato il tramonto sulla Val di Pesa con gli occhi e col palato, inizierà un percorso nel campo sotto casa tra olivi, vigne e prati dove gli ospiti, nel percorso delle varie stazioni scenografiche, incontreranno gli artisti col loro contributo sul tema dei diritti umani.

Gli artisti coinvolti negli happening (ciascuno della durata di circa un’ora) sono di nazionalità varie, italiani e stranieri, alcuni di loro conosciuti a livello internazionale. Si comincia con: Tanya Khabarova, danzatrice della compagnia russa Derevo di San Pietroburgo (1,2 luglio), Marco Di Stefano, performer e trombettista (1,2), Motus Danza di Siena (30 giugno,1,2 luglio), il violinista Roberto Cecchetti (30 Giugno, 1, 2 Luglio ed altre date), il contrabbassista Filippo Pedol  (30, 1, 2 e altre date), il clown Sandro Picchianti (30 Giugno, 1, 2, 14, 15, 16 Luglio), Associazione H2Oltre, ambientalisti (30 Giugno, 1, 2 Luglio), l’attore Moreno Fabbri  (30 Giugno, 1, 2, 21, 22, 23 Luglio), Compagnia Teatrolà (Italia/Canada; 30 giugno, 1, 2 Luglio). Inoltre: Alexey Merkushev, artista russo, attore-danzatore (14, 15, 16, 21, 22, 23 Luglio), il pianista Massimo Barsotti (14, 15, 16), la Compagnia ESPERIMENTOQUADRO, teatro contemporaneo da Ginevra (14, 15, 16), Stefania Verità, violoncellista da Zurigo (21,22,23), il soprano Stefania Renieri (21, 22, 23).

Euro 25 a data, tutto compreso. Consigliato un abbigliamento comodo.

Info e prenotazioni: info@jackandjoetheatre.it Tel. 335-482883

Indirizzo: Casa Maiano – Via Maiano,13 – Montespertoli (FI)

 

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.