In un negozio di abbigliamento nella zona dell'Osmannoro

Sesto Fiorentino, abusivismo commerciale: 981 borse contraffatte sequestrate dai carabinieri

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

borse

FIRENZE – Sequestrate dai carabinieri 981 borse contraffatte che riproducevano una collezione commercializzata dal marchio Fendi, in un negozio di abbigliamento nella zona dell’Osmannoro, a Sesto Fiorentino (Firenze). Alcuni degli articoli sequestrati erano esposti in vetrina e sugli scaffali, mentre la maggior parte è stata trovata in 19 scatoloni nascosti in un magazzino sul retro. Il titolare del negozio, cinese, è stato denunciato per ricettazione e commercio di prodotti contraffatti. Secondo quanto spiegato, se fossero state vere le borse avrebbero avuto un valore commerciale di circa un milione e 100mila euro.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.