Vittima una donna di 86 anni

Empoli: finto avvocato e falso carabiniere truffano anziana. Sottratti 1.100 euro

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

truffa-ad-anziani1

EMPOLI  – Indagini dei carabinieri di Empoli per una nuova truffa ad anziani, stavolta ad opera di un finto carabiniere e di un finto avvocato, forse la stessa persona. Ieri una donna di 86 anni ha denunciato di aver ricevuto una telefonata da un sedicente carabiniere per informarla che il figlio aveva causato un sinistro stradale e che aveva necessità di denaro in contanti per risarcire la controparte, poiché non coperto da assicurazione. L’anziana ha creduto alle parole dello sconosciuto e poco dopo si è presentato presso la sua abitazione un individuo, in abiti civili – e non certo in divisa – che si è qualificato come avvocato il quale ha chiesto ed ottenuto la consegna di 1.100 euro in contanti e alcuni monili in oro. Quando è emerso che si trattava di un inganno, l’anziana e i familiari hanno fatto denuncia ai carabinieri.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.