Circa 500 euro per una notte

Firenze: paga il rapporto con la prostituta, ma poi la rapina. Arrestato dalla Polizia

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
Intervenuto il 113

Intervenuto il 113

FIRENZE – Paga il rapporto con la prostituta – circa 500 euro per una notte intera trascorsa con lei – ma poi qualcosa non torna negli accordi fra i due e allora il cliente ci ripensa e la rapina della borsa. La polizia lo ha arrestato in strada, in via Tagliaferri, a Firenze. L’episodio è avvenuto nella casa dove c’è stato il rapporto tra i due e sarebbe scaturito da un contrasto sul prezzo pattuito. Per riprendere i soldi, il cliente, un italiano di 32 anni, avrebbe strattonato la donna, una bulgara di 26, che difendeva la sua borsa, facendola anche cadere. Fuggito, è stato inseguito da un romeno il quale insieme alla bulgara ha chiamato la polizia. Gli agenti di una volante hanno bloccato e identificato tutti. Definita la vicenda, per l’italiano è scattato l’arresto.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.