Ma l'attività investigativa prosegue

Arezzo, Giostra del Saracino: dieci denunce dopo le aggressioni

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
La Giostra del Saracino ad Arezzo

La Giostra del Saracino ad Arezzo

AREZZO – Tafferugli prima della Giostra del Saracino del 18 giugno. Sono dieci le persone denunciate per gli incidenti accaduti quando un funzionario di polizia e un carabiniere furono aggrediti. I tafferugli erano iniziati durante il corteo storico della rievocazione medievale. Nell”occasione un funzionario di polizia, intervenuto per reprimerli, aveva riportato lesioni giudicate guaribili in 5 giorni, oltre alla rottura degli occhiali.

In seguito alle indagini e dall”esame delle immagini televisive sono state individuate 10 persone, tra cui 7 denunciate per rissa mentre le altre 3 per violenza, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, ai danni rispettivamente del funzionario responsabile e di un militare dei carabinieri. L’attività investigativa prosegue ora per identificare i responsabili di altri episodi che si sono registrati nei giorni successivi alla giostra del Saracino.

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.