Juno è entrata nell'orbita di Giove

Juno, la sonda spaziale raggiunge Giove. Il filmato diffuso dalla Nasa (video)

di Redazione - - Cronaca, Cultura, Economia, Primo piano, Top News

Stampa Stampa

doodle

Anche Google ha dedicato il doodle di oggi all’incontro della sonda Juno con Giove. Stamani, in corrispondenza dell’Independence Day americano, alle ore 5,35 italiane la sonda è entrata nell’orbita di Giove. Il filmato diffuso dalla Nasa:

Juno girerà intorno a Giove 37 volte nel corso di 20 mesi, con “immersioni” fino a circa 4.100 chilometri sopra le nuvole dense del pianeta. Juno ha sette strumenti scientifici progettati per aiutare gli scienziati a capire come il gigante gassoso si è formato ed evoluto.  Il pianeta è il più massiccio nel nostro Sistema Solare – un’enorme palla di gas 11 volte più grande della Terra.  I ricercatori pensano che sia stato il primo pianeta a formarsi, e per questo motivo detiene indizi su come si è evoluto il Sistema Solare.

lego-juno-300x225Tra le varie strumentazioni a bordo, Juno ha anche una fotocamera a colori e tre membri dell’equipaggio LEGO.
Sì, proprio quei LEGO.  La telecamera si chiama JunoCam e la NASA dice che catturerà “spettacolari immagini ravvicinate e a colori” di Giove.  I membri dell’equipaggio LEGO sono tre statuette da 1,5 pollici a bordo di Juno.
Una rappresenta Galileo Galilei – che ha scoperto i quattro maggiori satelliti di Giove.
Gli altri due rappresentano il dio romano Giove e sua moglie Giunone.  Sono stati inclusi per ispirare i bambini a studiare la scienza e la matematica.

 

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.